Vis Pesaro, ciao ciao Sassarini: mister esonerato dopo aver fatto allenamento

SERIE C – Tempistiche rivedibili 48 ore dopo la debacle col Gubbio, prima dello scontro diretto a Imola. Comunicato della buonanotte

David Sassarini non è più l’allenatore della Vis Pesaro. La decisione dell’esonero è maturata nella tarda serata di giovedì, sarebbe stata comunicata al tecnico all’ora di cena, ed è stata resa nota dalla società con una nota sui suoi canali social alle 22.17.  Il comunicato della buonanotte.

Niente ultima chance in casa dell’Imolese: il club biancorosso ha optato per il siluramento immediato, senza aspettare lo scontro salvezza di domani (sabato). Lo 0-4 di martedì contro il Gubbio è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso dopo nove giornate senza vittorie, il peggior attacco dell’intera Serie C e la seconda difesa più perforata del girone B. Contro l’Imolese la Vis Pesaro sarà guidata dal viceallenatore Francesco Renzoni, in attesa d’individuare il nuovo timoniere. In pole position ci sarebbe Carmine Gautieri, ex Lanciano, Pisa e Triestina, nella seconda parte della scorsa stagione all’Avellino. Il tecnico è già stato visto al Benelli per seguire la Vis e potrebbe essere il profilo ideale per rilanciare un gruppo che ha smarrito certezze.

Tornando a Sassarini, discutibili le scelte dell’esonero: 48 ore dopo una severa debacle, meno di 48 ore prima di uno scontro vitale per la salvezza. Non si poteva fare prima? Sassarini in mattinata aveva anche diretto l’allenamento al Benelli come se nulla fosse in procinto di accadere. Anche pubblicare la nota dopo le ore 22 appare scelta forzata ed è lo specchio di un momento di difficoltà.

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS