Ripa mette in guardia l’Ancona: “Contro Montevarchi mantenere alta la concentrazione”

SERIE C – L’Ad biancorosso parla a cavallo tra la vittoria di Pesaro e il prossimo appuntamento domenicale dei dorici

Il passo falso contro il Gubbio è stato subito cancellato. Il tris rifilato al Benelli ha riportato sulla retta via l’Ancona, convincente sotto tutti gli aspetti, a partire da quello della personalità. Le assenze di Di Massimo, Mondonico, Petrella e D’Eramo, a cui si è aggiunto a inizio gara il portiere Perucchini, non hanno pesato perché i dorici hanno dimostrato di avere un gruppo con la g maiuscola. “A Pesaro abbiamo avuto la determinazione e l’atteggiamento mentale giusto. Abbiamo fatto tesoro degli errori commessi contro il Gubbio e adesso siamo chiamati a insistere nel processo di crescita”. È soddisfatto della risposta fornita nel derby Roberto Ripa, presente mercoledì al Bianchelli di Senigallia, dove ha assistito insieme a Francesco Micciola alla netta vittoria sul Team Nuova Florida della Vigor, nelle cui file milita il classe 2004 Vrioni di proprietà del club dorico. Il pensiero del direttore generale è già rivolto alla sfida di domenica (ore 14.30, al Del Conero) contro il Montevarchi, da non prendere sottogamba. “Conosco il loro mister Malotti che ha giocato con me alla Bibbienese. È un amico e un ottimo tecnico: contro la sua squadra non potremo permetterci cali di tensione. Il lavoro del club biancorosso è indirizzato a mettere solide basi anche sotto il profilo strutturale. “La costruzione del centro sportivo è un obiettivo fondamentale. Vogliamo consolidarci per raggiungere traguardi che tutti gli sportivi biancorossi sognano”.

 

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS