Pesa il rosso di Bizzini, Severini trotta e galoppa

SERIE D – Le pagelle del Fano nella sconfitta a Porto D’Ascoli

BIZZINI 5: Lascia i suoi in dieci con un intervento scellerato – ma provvidenziale – nel fermare Spagna al limite dell’area. Prima di questo pochi impegni.

BONACCHI 6: Ottimo nel limitare Battista coadiuvato con il resto della difesa.

SCHIAROLI 6: Bene sull’attacco casalingo fino a dieci minuti dalla fine quando si lascia andare anche lui alle sorti del match ormai chiuso.

MANCINI 5,5: Qualche palla persa di troppo e imbucate che arrivano con più frequenza nella sua zona.

SERGES 6: Buona la qualità nel primo tempo, qualcosina manca nell’azione corale con i compagni.

7’st NIANG 6: Praticamente non esalta più del suo predecessore in fascia.

ZANNI 6: Duttile ed eclettico, manca essere davvero la spina nel fianco nelle ripartenze orange.

38’st BRUNETTI s.v.

NAPPO 6,5: Si tira dietro quando c’è da difendere, amministra e tira in porta quando c’è da attaccare. Testa gli nega la gioia del gol.

21’st ZINGARETTI 5,5: Si nota poco in un finale calante dei granata.

CAPEZZANI 6: Prova una rasoiata con destinazione angoletto deviata in angolo da Testa. Ottima prova, poi diventa il prescelto da dover sacrificare per l’ingresso del nuovo portiere.

12’st MARIANI 5,5: Ed eccolo qui, buttato in campo senza riscaldamento. Non è facile entrare in partita, infatti sul gol di Spagna ha qualche responsabilità. Onesto contributo fino alla fine.

SEVERINI 6,5: Forse il migliore per quanto riguarda cavalcate in fascia, numero di cross messi (con qualità) e spinta agonistica.

PADOVANI 5,5: L’occasione fa l’uom….la palla alta. Non riesce ad inquadrare la porta.

DROLE 6: Tantissimo movimento e poca concretezza. Anche lui calcia in porta senza fortuna.

7’st BAMBA 5,5: Quasi clamorosamente ha l’occasione di girare in rete appena dopo che la sua sua squadra è rimasta in dieci uomini. Spara alto in quello che è stato di fatto il momento crocevia dell’intero pomeriggio.

All. MOSCONI 6,5: Impossibile dare di meno ad una squadra che ha giocato meglio nel primo tempo e retto per diversi minuti in inferiorità nel secondo. L’applauso a fine gara dei tifosi fanesi è la consolazione di giornata.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS