L’ultima pedalata, Marco muore in sella alla bicicletta

Il 62enne Lillini si è spento a seguito di un malore sul lungomare di Porto Recanati, precisamente a Scossici

A 62 anni si è spento mentre pedalava con gli amici. Presumibilmente un malore gli è stato fatale, mentre in sella alla sua bicicletta percorreva il lungomare di Porto Recanati, precisamente a Scossici. Addio a Marco Lillini, residente ad Ancona, gestore della Coal di via Podgora.

Ieri mattina – domenica – verso le ore 11 era stava pedalando in compagnia di alcuni amici come era solito fare ma dopo un dolore al petto aveva deciso di fermarsi sedendosi su un muretto. Poco dopo Marco si è accasciato a terra e non c’è stato verso di rianimarlo nonostante l’intervento dei sanitari.

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS