Le Marche sul tetto del mondo: Sofia Raffaeli leggenda vivente

L’atleta di Chiaravalle, tesserata Ginnastica Fabriano, entra nella storia vincendo due ori nella ritmica in Bulgaria: “Dedicato a mio nonno”

Una marchigiana è entrata nella storia. Sofia Raffaeli è salita due volte sul podio più alto ai mondiali di ginnastica ritmica che si stanno disputando in Bulgaria, mai nessuna atleta azzurra ci era riuscita. Chiaravalle, dunque, arriva negli annali di questo sport grazie alla campionessa 18enne tesserata con la Ginnastica Fabriano, capace di imporsi al cerchio e alla palla.

Soddisfazione immensa per Sofia che a caldo ha anche rilasciato parole sentite (fonte Ansa): “Sono molto felice per queste due medaglie – ha detto – perché ho lavorato tanto per arrivare pronta a questo campionato del mondo. Sono felice soprattutto perché non ho dato il mio massimo, ma ho cercato di fare del mio meglio. Al cerchio ho fatto qualche piccola imprecisione in un rischio e alla palla qualche ripresa non era come doveva essere. Grazie a mio nonno Nello ho iniziato la ginnastica, è stato il primo ad accompagnarmi a Fabriano, sicuramente una di queste medaglie la dedico anche a lui”.

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS