“La sconfitta di Pineto non ridimensiona la Vigor Senigallia”

SERIE D – Il ds Moroni: “Domenica siamo riusciti a complicarci la vita”

Il calcio è fatto di episodi, ne sa qualcosa la Vigor Senigallia che domenica pomeriggio ha perso 3 a 0 sul campo del Pineto. Gara che di fatto si è decisa nel primo tempo con la formazione di casa che ha segnato due dei tre gol nel giro di due minuti. Una mazzata per la Vigor con il tecnico Aldo Clementi che nel secondo tempo ha provato a mischiare le carte inserendo Perri. I cambi però non hanno modificato il corso della gara con la Vigor che ha poi incassato il terzo gol.

Una sconfitta che non deve minare le certezze dei rossoblu come puntualizza il ds Roberto Moroni: “Sapevamo del valore di questo Pineto la cui classifica al momento non rende giustizia. Hanno meritato la vittoria ma fino al primo gol la partita era in equilibrio, poi siamo riusciti a complicarci la vita prendendo due reti una di seguito all’altra. Forse nel primo gol c’era un fallo sul nostro portiere, ma questo conta davvero poco. La sconfitta di Pineto non può di certo ridimensionare la Vigor che deve andare avanti per la sua strada anche per il fatto che domenica al Bianchelli ci sarà il Tolentino, un derby particolarmente sentito che manca da diversi anni”.

Vigor Senigallia che comunque sia dovrà fare a meno ancora di D’Errico alle prese con un infortunio alla caviglia con i tempi di recupero che si sono allungati come era facilmente prevedibile

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS