La batosta dopo la svolta: infortunio choc per l’ex Ascoli Baldini

SERIE B – Nel momento più bello della sua carriera l’attaccante del Cittadella si rompe il crociato

Aveva lavorato duramente su se stesso per riuscire a tirar fuori quelle innate qualità tecniche che solo in parte riusciva a mostrare. Due anni di sprazzi all’Ascoli in B, un anno e mezzo senza grossi sussulti al Fano in C, poi nel gennaio 2021 la svolta.

Ci aveva creduto fortemente il Cittadella ripescandolo dall’anonimato della Lega Pro e al Tombolato l’attaccante classe ’96 Enrico Baldini è diventato grande. Solo che il calcio è un mondo infame. Proprio nel momento più bello della sua carriera, per l’ex marchigiano è arrivata la batosta: nel corso di un allenamento si è rotto il crociato e dovrà operarsi. Esami impietosi.

Baldini dovrà dunque andare sotto i ferri, fermandosi per forza di cose. Le recenti gesta lo aiuteranno a motivarsi per recuperare prima possibile: dopo l’apprendistato tra Ascoli e Fano, infatti, “Baldo” aveva sfiorato la Serie A da protagonista perdendo la finale playoff con il Cittadella. Nella Serie B dell’anno scorso, invece, aveva raggiunto la doppia cifra in termini di gol.

 

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS