Ciaramitaro e Perfetti sono benzina, Cuccù pericolo costante

PROMOZIONE – Le pagelle del Trodica nel pareggio contro il Potenza Picena

FATONE 6: Spettatore non pagante del pomeriggio non viene mai chiamato in causa se non per l’ordinaria amministrazione

BERRETTONI 6: Non si fa mai superare controllando bene gli attacchi che arrivano sulla sua fascia di competenza, prova sufficiente (30’st PORFIRI 6: Entra in campo portando forze fresche e maggiore fisicità)

USIGNOLI 6: Dalla sua parte non corre mai grandi pericoli basta questo per dare il suo contributo (15’st PROSPERI 6: Entra in campo portando nuova linfa nel reparto offensivo)

CICCALE’ 6,5: Buona prova del classe 2004 che quando viene chiamato in causa è sempre attento e puntuale. Bene anche in fase di impostazione dove spesso è lui a iniziare l’azione. Giovane da tenere d’occhio

CIARAMITARO 6,5: Prova simile al suo compagno di reparto per il capitano biancoazzurro che è sempre attento a spegnere sul nascere le poche folate offensive giallorosse

PERFETTI 6,5: Solita prova di grande quantità e qualità del centrocampista biancoazzurro che è il faro del centrocampo del Trodica (37’st VIPERA sv)

FRINCONI 7: Sull’out di destra è una vera e propria spina nel fianco, crea numerosi grattacapi alla difesa giallorossa che fa fatica a contenerlo.

RUZZIER 5,5: Prova opaca dell’ex Porto Sant’Elpidio che non riesce mai a rendersi pericoloso, ci si aspetta qualcosa di più da lui (15’st TARTABINI 6: Entra in campo portando maggiore spinta per l’assalto finale)

CUCCU’ 7,5: Il migliore in campo nelle file dei biancoazzurri. Nella ripresa sfiora la rete in due circostanze. Quando parte palla al piede è un pericolo costante per la difesa locale che fa fatica a fermarlo. Giocatore di categoria superiore

CINGOLANI 6,5: Prova di grande sacrificio dell’ex Futura che lotta e combatte con i suoi avversar per tutti i novanta minuti i, nella ripresa sfiora anche la rete (45’st SANNEH sv)

ZANDRI 6: Fa il suo in mezzo al campo senza strafare, è sempre lucido nelle giocate. Prova più che sufficiente

All. BUSILACCHI 6: La sua squadra dopo un primo tempo soporifero che la ha vista comunque sempre tenere in mano il pallino del gioco nella ripresa cresce alla distanza sfiorando la rete più volte nel finale. Pareggio che comunque permette di dare continuità alla vittoria di Sabato scorso ma che lascia l’amaro in bocca per non essere riusciti a portare a casa il bottino pieno. La strada è quella giusta bisogna continuare così già dal prossimo impegno contro la Futura.

(foto di Riccardo Vallesi)

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS