Ancona, turno delicato

SERIE C – I dorici domani (martedì) in campo a Carrara

Carrarese-Ancona di martedì (ore 17.30) metterà in palio punti di platino per l’alta quota. I dorici non hanno bissato nel match casalingo contro la Torres il blitz di Cesena, ma hanno comunque dato continuità ai risultati allungando la serie positiva intrapresa dopo la beffarda sconfitta di Chiavari che ha prodotto 11 punti in 5 gare. Lo stesso Gianluca Colavitto non ha disprezzato il punto guadagnato contro i sardi. “Partite come quella di solito si perdono – ha dichiarato il tecnico – invece la mia squadra ha saputo andare oltre le difficoltà in una partita poco brillante evitando la sconfitta. Ci è mancata la velocità di pensiero, dettaglio sul quale dovremo lavorare”. Gli aspetti positivi provengono dalle risposte fornite dai giocatori entrati in corso d’opera. “Sono contento dell’apporto di chi è stato inserito nella ripresa. Tutti hanno dato un contributo importante”. Non c’è tempo per riflettere perché martedì tornerà il campionato con il terzo turno infrasettimanale della stagione: Colavitto riabbraccerà Simonetti dalla squalifica, ma non Paolucci e Petrella, alle prese con problemi muscolari.

Di fronte i dorici troveranno la Carrarese che vanta un punto in più in classifica dopo lo 0-0 di Siena. Affidati al tecnico Dal Canto, reduce dalla stagione travagliata alla guida della Viterbese conclusa con la salvezza ai playout contro la Fermana, i gialloblù hanno allestito un organico di buon livello che vanta un attacco importante, composto da Capello, prelevato dall’Entella, e da Gianetti, che vanta esperienze in Serie B con Siena, Cagliari e Spezia. Un innesto di spicco è stato effettuato anche a centrocampo con Della Latta, mezzala con il vizio del gol protagonista di due ottimi campionati al Padova. In difesa mancherà per squalifica il leader D’Ambrosio, gemello di Dario dell’Inter, che militò nella Samb nel 2020/21.

PROBABILI FORMAZIONI

CARRARESE (3-5-2): Satalino; Folino, Pelagatti, Imperiale; Grassini, Della Latta, Schiavi, Mercati, Coccia; Giannetti, Capello. All. Dal Canto.

ANCONA (4-3-3): Perucchini; Mezzoni, Mondonico, Bianconi, Brogni; Simonetti, Gatto, Prezioso; Lombardi, Spagnoli, Di Massimo. All. Colavitto.

ARBITRO: Arena di Torre del Greco.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS